sudpresslogo
SUDPRESSLOGO

MENU

CONTATTI

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpresss.it
tel: +39 339 7008876

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpresss.it
tel: +39 339 7008876

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

IN EVIDENZA

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Cittadella Giudiziaria sul mare: i 5Stelle ricorrono al TAROperazione antimafia dei carabinieri: azzerate 12 piazze di spaccio, 101 indagatiCaso Razza-La Rocca: facciano i nomi dei primari infedeli o vadano a casa loroSudStyle Talk: alle 11 "Covid tra genitori e figli, chi la sta vivendo meglio/peggio?"Ospedale Garibaldi: due notizie diverse per raccontare cosa accade in tempi di emergenza tra barbarie e professionalitàTribunale di Catania: avvocati presentano esposto e arriva ispezione ministerialeDenuncia CODACONS: 4 medici di base su 10 non rispondono neanche al telefonoOggi i funerali dell'avvocato Fabio Ferlito, ben voluto "Big Jim" del Foro cataneseArrestato dalla GdF usuraio catanese: tasso del 120% a ristoratore in difficoltàPerché la Camera di Commercio presieduta da Pietro Agen "partecipa" con 87 mila euro al consorzio fidi Cofiac presieduto da ...Pietro Agen?

Tribunale di Catania: avvocati presentano esposto e arriva ispezione ministeriale

21-11-2020 07:00

redazione

Cronaca, Focus, Tribunale di Catania,

Tribunale di Catania: avvocati presentano esposto e arriva ispezione ministeriale

I professionisti lamentano l'assenza di sicurezza ed al contempo inadeguata organizzazione che mette a rischio i diritti delle parti

Con un comunicato stringato ma efficace viene data notizia dell'intervento del Ministero di Giustzia presso il Tribunale di Catania:

 

"A seguito dell'annunciato esposto depositato al Ministero della Giustizia, circa le gravi deficienze del sistema giustizia presso il Tribunale di Catania, i consiglieri dell'Ordine degli Avvocati di Catania Alessia Falcone, Tiziana Foti, Giovanni Lotà, Davide Negretti, Maria Roberta Passalacqua, Benito Triolo e Luigi Maria Vitali, sono stati ascoltati dall’Ispettore Ministeriale nell'ambito dell'inchiesta che ne è scaturita."

 

Il lungo colloquio - prosegue la nota - ha riguardato, tra l'altro, la carenza e inadeguatezza delle aule di udienza, sia per il settore penale (via Crispi in testa) che per quello civile, con gravi problemi di esposizione dei colleghi al contagio, e la necessità di una effettiva razionalizzazione dell'utilizzo di quelle esistenti e della ricerca di diversi locali per lo svolgimento delle udienze, la mancata diversa applicazione del personale di cancelleria anche in considerazione dell'inadeguatezza dei locali in cui opera, la mancata osservanza di numerosi punti delle Linee Guida disposte dal Presidente del Tribunale, tra i quali la fissazione delle udienze ad orari precisi, e, sul punto, anche la mancata attuazione del Protocollo della Corte."

 

E ancora: "Si è discusso anche della violazione dei diritti di difesa nelle Linee guida nel settore civile e dei rinvii troppo lunghi disposti, spesso, nel civile, nel periodo di lockdown e successivo, riguardanti anche solo le udienze di precisazione delle conclusioni."
 

"È stata portata a chiaro esempio la recente disposizione con cui sono stati chiusi gli uffici del Giudice di Pace di Catania relativa alle udienze civili."
 

"È stata ribadita la mancata applicazione della turnazione del personale di cancelleria anche in orario pomeridiano ed è stata rappresentata la situazione dell'UNEP."

 

"In sintesi, sono state evidenziate all'Ispettore Ministeriale, le gravi e croniche carenze del sistema giustizia catanese, che, in periodo di pandemia e senza idonei strumenti risolutivi, hanno reso e rendono inevitabilmente gravoso e oltremodo rischioso lo svolgimento del normale lavoro quotidiano da parte di tutti gli operatori del diritto."

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872
Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder