sudpresslogo
SUDPRESSLOGO

MENU

CONTATTI

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

IN EVIDENZA

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Wow, che forza la donne!Davide Villa: alle 16.30 in Cattedrale i funerali dell'investigatore della PoliziaSudStyle Talk live alle 11: "Perché una piccola Galleria di Palazzolo Acreide diventa un caso?"Nasce Pianeta Spettacolo, magazine e webtv che parla di artisti e maestranzeTerremoto alla Croce Rossa di Palermo: licenziamenti illegittimi, incarichi "familiari" e in arrivo un "nuovo" direttore che forse sarà più vecchio...La settimana di SUD in 30 minuti... e qualche anticipazione!Ma i medici lo sanno cosa succede all'Ordine? Ne parliamo oggi a SUDtalkOrdine Medici Catania: trasparenza zero e chi la chiede viene minacciatoEryka Sicali e la danza del ventre a "Il salotto del Mago"Operazione antimafia "Doppio Gioco" della Guardia di Finanza: 336 indagati

SudStyle Talk alle 11: "San Valentino - Una storia d'amore...senza cioccolatini

14-02-2021 07:00

SudTalk

Cronaca, SudStyle, SudTalk, Focus,

SudStyle Talk alle 11: "San Valentino - Una storia d'amore...senza cioccolatini

Storie non comuni di persone ...non comuni

Il Talk di SudStyle, diretto da Aldo Premoli e condotto da Pierluigi Di Rosa, in diretta a partire dalle 11 di domenica 14 febbraio, ospiti Carolina Furnari, Nicoletta Lanza e Marianna Lentini.

 

Oltre che sulle home page delle testate del gruppo, sulle pagine Facebook di Sudpress e SudStyle e sul canale Youtube.

Le puntate di SudStyle Talk saranno riproposte ogni venerdì alle 19.30 su Prima TV (canali 87 e 666 del digitale terrestre), in collaborazione con Umberto Teghini e Lucy Gullotta di SicraPress.

Quello di Carola Furnari è insieme un caso unico, ma allo stesso tempo comune a molte donne che hanno affrontato il cancro al seno.
 

Mentre Carola affronta la malattia, la sua psicoterapeuta le chiede di tenere un diario di bordo, attraverso il quale analizzare pensieri ed emozioni con lo scopo di creare una continuità ricca di significato tra il prima (chi era Carola) il durante (Carola che convive con la malattia) e il dopo (come vivrà da ora in poi Carola). 


Ne è nato un libro utile che indica come esistono modi adattivi per gestire il trauma, per ricordare che non ci si deve sentire soli e che bisogna imparare a chiedere aiuto a chi ti è vicino, che esistono  professionisti a cui rivolgersi per conoscere come affrontare la situazione
 

La vicenda ha il suo punto di inizio proprio all’Ospedale Cannizzaro di Catania dove molte donne cominciano il loro difficile percorso che inizia dalla prima diagnosi, passa attraverso il setting ospedaliero, l'operazione di mastectomia, il disagio della chemio…  
 

Una via crucis a cui si può reagire: lavorando sulla autostima, sull'incremento della autoefficacia, sulla gestione delle emozioni negative come la paura e la rabbia, e pure con il rapporto con il proprio corpo…
 

Con noi Carola Furnari, autrice della biografia che la vede protagonista. 
 

NIcoletta Lanza, la psicoterapeuta che l’ha seguita in questo tragitto. 
 

Marianna Lentini che per tredici anni si è occupata della strategie digitali della Fondazione Umberto Veronesi, quest’ultimo un “profeta” capace di impostare in questo campo metodi di cura avanzatissimi sia sul piano chirurgico che sul quello riabilitativo.


whatsappimage2021-02-10at11-46-162-1613248257.jpeg

Carola Furnari, Catania 1971, vive a Catania dove dallo scorso anno scolastico è docente di potenziamento musicale presso la scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Comprensivo XX Settembre.
 

Dopo il diploma di scuola superiore consegue quello in pianoforte nel 1995 e la laurea, poi, nel 2000 in Didattica della musica, corso quadriennale, ottenendo l’abilitazione all’insegnamento.

 

La sua formazione, prevalentemente musicale, si è svolta in ambito educativo, soprattutto conseguendo titoli, come la certificazione di esperta in metodologia e pratica didattica dell’Orff-Schulwerk, che le hanno permesso di specializzarsi nella didattica musicale per l’infanzia.

 

Dal 2006 al 2019 la sua attività lavorativa si è svolta presso la scuola dell’infanzia comunale di Catania, realizzando progetti di educazione musicale per i piccoli utenti.

 

Ha affiancato, all’insegnamento, un continuo studio sulle nuove metodologie frequentando corsi di aggiornamento.

Ha insegnato pianoforte in varie Associazioni Musicali della propria città, componendo e pubblicando composizioni per i suoi allievi.


whatsappimage2021-02-10at11-46-371-1613248333.jpeg

Nicoletta Lanza (Catania 1984), psicoterapeuta presso il Reparto di Senologia dell’ospedale Cannizzaro di Catania dove di occupa prevalentemente del sostegno psicologico e consulenza a pazienti oncologici.


Laureata in scienze e tecniche psicologiche e psicologia magistrale
Specializzazione in psicoterapia ad ornientamento cognitvo, costruttivista e complesso

 

Master biennale in psicodiagnosi clinica e forense
 

Master I livello EMDR e psicotraumatologia
Iscritta all’albo degli psicologi e psicoterapeuti della regione sicilia nel 2014
Psicoterapeuta individuale e di gruppo

 

Tutor aziendale per tirocinanti di psicologia
Istruttrice biofeedback di strumenti di psicofisiologia
Responsabile centro diurno di riabilitazione presso Ce.Cl.A
Direttrice ambulatorio solidale ALETEIA
Socia associazione per il trattamento del disagio psichico Galatea

 

Relatrice congressi internazionali (SITCC)
Autrice di protocolli di intervento riabilitativo e di articoli presso riviste scientifiche


whatsappimage2021-02-10at11-47-041-1613248408.jpeg

Marianna Lentini, nata a Copertino (Le) nel 1980, vive a Lizzanello (Le).
 

Laurea in sociologia con una tesi in antropologia culturale incentrata sulla riscoperta di pratiche rituali e musicali nella sua terra d'origine, quel Salento così sapientemente descritto da Ernesto De Martino nel suo capolavoro La Terra del Rimorso. 

 

Vivere in una metropoli come Milano l'ha poi portata ad applicare la lente analitica propria dell'antropologia alla comunicazione, in particolare alla comunicazione digitale. 


Ora si occupa di comunicazione digitale per Banca Etica.

 

É molto attiva sui social sui quali parla tantissimo di Stati Uniti e in generale di politica estera, ambiente, sostenibilità, libri e ogni tanto, perché non guasta, anche di temi frivoli. 

 

É vegetariana e convintamente animalista.

 

Nel resto del tempo macina chilometri in vista della prossima maratona e fa bagni d'inverno.
 

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder