sudpresslogo
SUDPRESSLOGO

MENU

CONTATTI

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

IN EVIDENZA

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

UNICT: "la scienza giuridica è stata piegata per fini non proprio nobili""Siamo tutti Briganti", ma la solidarietà non basta più: questa storia è una vergogna per l'amministrazione comunale e la prefettura di Catania!!!SudStyle Talk alle 11 live: "Torniamo finalmente a Teatro! E riparte lo Stabile di Catania"UNICT ed elezioni: clamorosa decisione illegale del Delegato alla LegalitàOperazione "Black Out" della Polizia Postale di Catania contro lo streaming illegalePoliclinico di Catania noleggia gazebo in plastica a...1.789 euro al mese40 anni fa l'attentato al Papa che cambiò la storiaI dipendenti della Pubbliservizi organizzano un sit-in davanti gli uffici della Provincia: "Il sindaco Pogliese dia risposte subito"Appalto rifiuti a Catania: peggio di un flop per l'amministrazione. Intervista al segretario Fiadel Carmelo CondorelliAlle 12 diretta della conferenza stampa SIGI-Calcio Catania

La mafia oggi: fare memoria per cambiare il presente e determinare il futuro

29-03-2021 12:45

redazione

Cronaca, SudTalk, Focus,

0

In diretta alle 15.00 con Nicola Grassi di Asaec e gli studenti del Liceo Archimede di Acireale

Il rischio delle giornate dedicate e delle manifestazioni in ricordo delle vittime della Mafia è sempre quello che diventino passerelle. Momenti per attaccarsi la "spilletta"  dell'antimafia e niente più.
Lo scorso 21 marzo è stata la Giornata nazionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie e, come sempre facciamo, non abbiamo voluto cavalcare il mainstream.
La mafia - purtroppo - continua ad esistere: è più subdola, non uccide più come nel periodo stragista. Ma c'è. 
Crediamo fortemente che "fare memoria" significhi mantenere vivo il ricordo quotidianamente per cambiare le cose che non vanno ed essere determinanti per il futuro.

Oggi ne parliamo in una puntata speciale di SudTalk, condotta da Lucia Murabito insieme con due degli studenti del percorso di Giornalismo "Il Mediterraneo in miniatura" del Liceo Archimede di Acireale.

Ospite Nicola Grassi, presidente di ASAEC - Associazione Anti Estorsione di Catania che opera quotidianamente al fianco delle vittime dell'odierno sistema mafioso che persegue nel vessare l'economia della nostra Terra.

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder