sudpresslogo
SUDPRESSLOGO

MENU

CONTATTI

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

IN EVIDENZA

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

La magia del burlesque al Music Opera Festival mercoledì 4 agosto alle 21.00SudStyle Talk: alle 10 in diretta si parla di una "Rassegna dedicata a chi non si rassegna""La Cultura Classica salverà l'Uomo dalla dittatura della Tecnica"Bella serata all'Ardizzone Gioeni tra Spettacolo e VolontariatoL'incredibile "Porto di Catania" tra indecenza e potenzialità: intervista al Commissario Alberto ChiovelliEnnesima emergenza rifiuti nel catanese: NELLE MANI DI NESSUNOQuesta sera "Ciatu": la potenza del Teatro Nèon all'Ardizzone GioeniMartedì 27 luglio torna all'Ardizzone Gioeni l'illusionismo divertente del Music Opera FestivalLunedì 26 alle 21 Ardizzone Gioeni i cori di UNICAVUCICamera di Commercio del Sud Est cancellata: commissario entro 30 giorni

Grande successo per Le Baccanti all'Ardizzone Gioeni: il 28 luglio Nèon torna con la meraviglia di "Ciatu"

17-07-2021 07:00

Music Opera Festival

Cronaca, Cultura&Spettacolo, Focus,

Grande successo per Le Baccanti all'Ardizzone Gioeni: il 28 luglio Nèon torna con la meraviglia di "Ciatu"

Ospite del Musical Opera Festival,

lebaccanti-1626470408.jpeg

Ospite del Musical Opera Festival in corso all'Ardizzone Gioeni, lo spettacolo firmato dall'associazione NèonTeatro "Le Baccanti", con la regia di Monica Felloni e la direzione artistica di Piero Ristagno, è riuscito a calamitare l'attenzione del pubblico che ha riempito la splendida corte tributando calorosi applausi.

 

“Le Baccanti” di Euripide, l'opera immortale interpretata dai giovani attori del laboratorio teatrale promosso al liceo classico Nicola Spedalieri, dall’associazione culturale NèonTeatro di Catania, con la regia di Monica Felloni e la collaborazione di Manuela Partanni, aiuto regia e del direttore artistico Piero Ristagno, e la rielaborazione del testo a cura della prof.ssa Francesca De Santis.

 

 

lebaccanti1-1626470623.jpeg

Emozionati e soddisfatti la dirigente scolastica, Vincenza Ciraldo e la professoressa Francesca De Santis, che hanno rivolto un plauso ai ragazzi per l’impegno e la costanza con cui hanno seguito il laboratorio anche se per gran parte del tempo a distanza.

“Sono fiera dei miei studenti – ha sottolineato la preside - e già da settembre continueremo con una nuova programmazione a cui stiamo già lavorando. Il teatro di Monica e Piero porta i giovani a cogliere il significato della realtà che viene filtrato dalla loro età”.

Sold out di pubblico che a fine spettacolo ha tributato ai ragazzi una standing ovation. Presente anche la vice presidente nazionale di Libera, Enza Rando che ha messo in evidenza l’importanza delle associazioni che guardano alla scuola, un innesto importante che stimola curiosità, interesse e passione.

La vitalità dei nuovi ed ex studenti, dopo il grande debutto avvenuto a maggio all’interno del cortile della scuola, è esploso ancora una volta in tutta la sua forza, soprattutto in quella dimensione espressiva della danza che in questo testo è quasi sciamanica, disarmonica e armonica nello stesso tempo.

La loro interpretazione, intrisa della personalità di ciascun attore, secondo il metodo formativo di Nèon, invita a riflettere su come un evento imprevisto possa sconvolgere la vita di una comunità. Il germe della follia innestato da Dioniso ha creato lutti, solitudini e caos, così come la pandemia che abbiamo vissuto.

Una riflessione dunque su sé stessi e sul proprio vissuto.

lebaccanti2-1626468219.jpeg

“Questa esperienza di teatro lascerà un segno indelebile in questi ragazzi– ha detto la Rando – come se fossero “tracciati”, la porteranno con sé nella vita e un giorno, anche a distanza di tanto tempo, la riconsegneranno alla comunità”.

Protagonisti dello spettacolo: Claudio Brambilla, Panarea Cannizzo, Anna Cutore, Vittoria Di Bernardo, Teresa Fazio, Silvia Giusto, Francesca Indelicato, Dario Magnano San Lio, Enrica Malgioglio, Vittoria Mingiardi, Simona Nicotra, Lavinia Parisi, Elena Rapisarda, Emilio Rugolo, Chiara Sabbatini, Dorotea Samperi e Martina Zanti.


Prossimi appuntamenti del Music Opera Festival all'Istituto Ardizzone Gioeni:

 

 

Lunedì 19 luglio ore 21 concerto jazz Giovanni Arcuri Quartet "Al tempo della Prima Melodia" (biglietti già in prevendita)
Martedì 27 luglio ore 21 "Maghi da legare", spettacolo di illusionismo con Dimis e la Maga Benny (biglietti già in prevendita)
Mercoledì 28 luglio ore 21 torna NèonTeatro nella meraviglia di "Ciatu"

Domenica 1 agosto ore 21 "Galathea" Jam session a cura del DJ-producer Massimo Napoli & friends
Mercoledì 4 agosto ore 21 "Burlesque is Magic" con Lady Roberta Keant e Dimis
Lunedì 9 agosto ore 21 "Rosa Balistreri cantatrice" con Laura Giordani e Mimmo Aiola
Giovedì 12 agosto ore 21 "Lucio Dalla Tribute" con il batterista Gionata Colaprisco & friends
28 e 29 agosto ore 21 opera lirica "Cavalleria Rusticana" regia Guglielmo Ferro, direttore d'orchestra M° Carmen Failla
31 agosto e 1 settembre ore 21 "Notte di Musical" a cura di Giusy Vittorino
 
 
AMPIO PARCHEGGIO CUSTODITO ALL'INTERNO, ACCESSO VIA ETNEA 597

 

.

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder