Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

MENU

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

IN EVIDENZA

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Oggi alle 17.30 al Metropolitan di Catania Nicola Gratteri, Antonino Raspanti, Antonio Nicaso e Daniela MainentiMiracolo a Catania: il centro di ascolto "Caffè Quotidiano" della Locanda del Samaritano ha aperto davvero"Non serve nessun generale golpista, la democrazia la stanno suicidando"Libera l'ex assessore Barbara MirabellaCatania, una città che non ha cura di niente: perde anche l'Amatori RugbyIl Talk di Sudpress in diretta alle 18: "Il nostro mare, da gioia a pena"Operazione antimafia "Sangue blu": per la DDA è Francesco Napoli il capo della cosca Ercolano-SantapaolaARRESTATO IL "RESPONSABILE PROVINCIALE" DELLA COSCA SANTAPAOLA-ERCOLANOIl programma di Giorgia Meloni "Per l'Italia - Accordo quadro per il governo di centro destra"Elezioni Regionali, tutte le preferenze nel collegio di Catania

E si vota anche per l'Ordine dei Medici di Catania. Di corsa...

21-09-2022 06:55

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, Focus, Sanità,

E si vota anche per l'Ordine dei Medici di Catania. Di corsa...

"Sembrerebbe quasi un colpo di mano, se si volesse pensar male"

schermata-2022-09-20-alle-20.23.52.png

Mentre sta per terminare la campagna elettorale più...non mi viene l'aggettivo, ecco che spunta la sorpresa tra le tante sorprese di questi ultimi tempi.

 

Anche l'attuale Consiglio Direttivo dell'Ordine dei Medici di Catania, presieduto dal Igo La Mantia, ha deciso che di votazioni in questo periodo ce ne sono poche e quindi ha chiamato i suoi iscritti ad un nuovo scrutinio, con tempi da Speedy Gonzales.

 

Infatti, soltanto il 14 settembre è stato protocollato l'avviso elettorale che prevede tempi strettissimi per la presentazione delle candidature: "Le liste di candidati, nonché le singole candidature, alle cariche di componente del Consiglio Direttivo devono essere sottoscritte da almeno quindici firme, pari al numero dei componenti dell'organo da eleggere.

Le firme devono essere autenticate dal Presidente dell'Ordine o da un suo delegato.

A tal fine, si comunica che la sede
dell'Ordine sarà aperta per le autentiche, nei seguenti giorni 21, 22, 23 settembre dalle ore 10:00 alle ore 12:00 e il
26 settembre dalle ore 9:00 alle ore 11:00.
Le liste dei candidati nonché le singole candidature - firmate, sottoscritte e autenticate -, possono essere presentate,
a pena di irricevibilità, a partire dalla data di pubblicazione del presente avviso di convocazione sui siti istituzionali
dell'Ordine e della FNOMCeO, entro le ore 12.00 (dodici) del giorno 26 settembre 2022.

 

Quindi appena 8 le ore a disposizione per la presentazione della documentazione necessaria per la presentazione delle liste...

 

E appena 20 giorni per una campagna elettorale che è probabile non sia così semplice come nei piani di chi l'ha architettata con questa "rapidissime" modalità, che tra l'altro prevede ben tre sedi diverse a seconda della tipologia della convocazione: all'hotel Plaza per la prima, al Nettuno per la seconda e presso la sede dell'ordine per la terza e decisiva convocazione, quella cioè che sarà valida a prescindere dal numero dei votanti, mentre per le atre due occorre il quorum qualificato di 2/5 (almeno 4.048 votanti) e 1/5 (2.024).

 

ATTENZIONE: per la terza votazione quando si indica la "sede dell'ordine" non si intende quella arcinota di via Galermo costata milioni senza essere mai entrata in funzione e che adesso stanno tentando di vendere dopo averla lasciata ammalorare. 

La sede in cui si voterà è infatti quella di via Ruggero di Lauria...

 

Dicevamo dei tempi strettissimi, i 10.119 medici ed odontoiatri iscritti all'ordine di Catania sono infatti chiamati al voto in prima convocazione già il prossimo 6 ottobre.

 

Quindi, appena 12 giorni per organizzare una lista, raccogliere le firme depositandole nelle otto ore complessive messe generosamente a disposizione dagli uscenti e poi neanche 10 giorni per poter proporre il proprio programma agli oltre 10 mila medici: sembrerebbe quasi un colpo di mano se si volesse pensar male.

 

Del resto, basta dare un'occhiata alla sezione trasparenza del sito dell'Ordine per capire come vanno le cose dalle parti di quello che è un'ente pubblico ma pochi se ne ricordano: le delibere pubblicate solo per titolo e si fermano allo scorso aprile...

 

Così è se vi pare...


Leggi anche:








Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder