Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

sudpresslogo
sudpresslogo

CONTATTI

MENU

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)
progetto senza titolo (1)

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

IN EVIDENZA

E come ogni Natale torna la buca di via Torino: sempre la stessaEdizione straordinaria del TALK di Sudpress: in diretta alle 11 dal liceo Majorana per un “Anima Mundi” che cambia il mondoIl Talk in diretta alle 10 con "quelli di COMICS" che compie XXIX anniMondiali di calcio in Qatar: perchè?Ottima cosa via di Sangiuliano pedonale il sabato sera e la chiusura dei locali alle 2. E anche piazza Manganelli senza auto parcheggiate"Democrazia Partecipata", solo in 1.876 catanesi hanno votato. Ed è un peccatoDIBATTITO PER CATANIA (e non solo), per i rifiuti l'avv. Dario Riccioli lancia la proposta delle "Isole Ecologiche Mobili"Il post del Sottosegretario Vittorio Sgarbi dopo essere intervenuto durante il Talk sul caso Palazzo Beneventano di LentiniA Catania ciclo di incontri sul "Curatore Speciale del Minore", nuova importante figura nel processo di famigliaLa Galleria Carta Bianca compie oggi 25 anni, un record di longevità. E il patron Checco Rovella ce lo racconta

SAC AEROPORTO DI CATANIA: i commenti dei viaggiatori verificati dall'agenzia SKYTRAX: ottiene appena 2 punti s

07-11-2022 06:30

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, SAC&CamCom, Focus,

SAC AEROPORTO DI CATANIA: i commenti dei viaggiatori verificati dall'agenzia SKYTRAX: ottiene appena 2 punti su 10

L'ultima recensione del 27 ottobre di due viaggiatori britannici verificati: "Questo è il peggior aeroporto da cui siamo mai partiti, un incubo."

progetto-senza-titolo-(77).png

Il punteggio massimo è 10 e l'aeroporto di Catania ottiene una misera media di 2!

La sequela di giudizi è davvero intollerabile per un aeroporto che ha un flusso di passeggeri enorme ed evidentemente rappresenta un pessimo bigliettino di presentazione per il turismo territoriale. 

 

I titoli delle recensioni sono senza appello: 

"Questo è il peggior aeroporto"

"Un posto dove non vorresti essere"

"La partenza è stata come l'inferno in terra"

"Esperienza molto terribile"

"Così deluso di atterrare qui"

"Il peggior aeroporto in cui sono stato in Italia"

"Esperienza terribile"

"È così orribile che è quasi divertente"

"Il problema più grande la mancanza di posti a sedere"

"L'aeroporto è chiuso dalle 24 alle 4"

"Aeroporto più sporco che abbia mai visto"

"Il peggior aeroporto d'Europa"

"Un aeroporto davvero terribile"

"Aeroporto spaventoso"

"Vergogna di aeroporto"

"Eviterei questo aeroporto a tutti i costi"

"sporco, caotico, malgestito e miserabile"

L'ultima recensione è del recentissimo 27 ottobre e la sintesi è micidiale: "Questo è il peggior aeroporto".

Si tratta di due viaggiatori britannici verificati dall'agenzia di certificazione Skytrax che così giudicano: "Viaggiamo molto e questo è stato il peggior aeroporto da cui siamo mai partiti, è stato un incubo. Una massa enorme di umanità, l'aeroporto deve essere grande il doppio per tutte le persone. Bollente, niente internet, bagni sporchi, i caffè erano così affollati e disorganizzati che non riuscivamo nemmeno a prendere un drink. Siamo sulla settantina e siamo finiti seduti per terra perché non c'erano posti a sedere. L'imbarco è stato uno scherzo orribile. Il pilota si è persino scusato. Stiamo ancora superando la nostra esperienza all'aeroporto di Catania e ci impedirebbe di andare di nuovo in questa parte della Sicilia."

schermata-2022-10-30-alle-06.58.17.png

E proseguiamo con le altre recensioni, in ordine cronologico; sulle ultime 30 inserite dall'agenzia solo due superano appena la sufficienza, 18 ottengono il punteggio minimo di 1 e con commenti da rimanere allibiti.

Le proponiamo per come pubblicate da Skytrax e senza che sia necessario aggiungere commenti:

schermata-2022-10-30-alle-06.58.30.png
schermata-2022-10-30-alle-06.58.44.png
schermata-2022-10-30-alle-06.58.55.png
schermata-2022-10-30-alle-06.59.06.png
schermata-2022-10-30-alle-06.59.21.png
schermata-2022-10-30-alle-06.59.32.png
schermata-2022-10-30-alle-06.59.44.png
schermata-2022-10-30-alle-06.59.56.png
schermata-2022-10-30-alle-07.00.17.png
schermata-2022-10-30-alle-07.00.27.png
schermata-2022-10-30-alle-07.00.39.png
schermata-2022-10-30-alle-07.00.49.png
schermata-2022-10-30-alle-07.01.00.png
schermata-2022-10-30-alle-07.01.18.png
schermata-2022-10-30-alle-07.01.30.png
schermata-2022-10-30-alle-07.01.41.png
schermata-2022-10-30-alle-07.02.07.png
schermata-2022-10-30-alle-07.02.21.png
schermata-2022-10-30-alle-07.02.21.png
schermata-2022-10-30-alle-07.08.35.png
schermata-2022-10-30-alle-07.08.44.png
schermata-2022-10-30-alle-07.08.52.png
schermata-2022-10-30-alle-07.09.03.png
schermata-2022-10-30-alle-07.09.11.png
schermata-2022-10-30-alle-07.09.18.png
schermata-2022-10-30-alle-07.09.29.png
schermata-2022-10-30-alle-07.09.39.png

In pratica, non resta che ribadire: un disastro, ancor di più se rapportato al volume di spesa registrato nei bilanci, la mole di consulenze, ed il fatto che la governance, tra consiglio di amministrazione e revisori dei conti, costa la bellezza di 345 mila euro l'anno di cui 115 mila solo l'amministratore delegato, le risposte che nessuno dà si fanno sempre più urgenti ed i silenzi ormai imbarazzanti, a maggior ragione dopo gli esiti delle investigazioni dell'Agenzia Nazionale Anticorruzione rimaste senza esito nonostante siano passati ormai quattro mesi...


Leggi anche:  




schermata-2022-06-15-alle-23.23.01.png

"SAC Aeroporto di Catania, negato accesso agli atti: Ma non era tutto trasparente?"

 

Nella denuncia hanno sostenuto che "gli atti erano stati secretati per tutelare il processo di privatizzazione in virtù del principio di libera concorrenza." 

 

E noi ridiamo!































image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder