381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
381142701_793395249453303_3251258523139570544_n.jpeg
900x250 fringe
900x250 fringe
900x250 fringe
sudpresslogo

Il Giornale che pubblica una notizia e scatena l'inferno

AUTORI

sudpresslogo

CONTATTI

sudhitech (1280 x 720 px)
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi
come lo raccontiamo noi

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

 

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876 (solo messaggi wapp)

IN EVIDENZA

Domeniche bestialiSudsport Beach Soccer Poule Scudetto 2024, il Catania FC vince contro Farmaè ViareggioCatania, la "Edimburgo del Sud": dove si inaugurano gli "slarghi" - VideoSu Sudsport BEACH SOCCER - Serie A Puntocuore: due squadre catanesi in Final Eight, ultime 72 ore di attesaRegione Siciliana: critiche asperrime al governo Schifani per la gestione dell'AST che taglia corse essenzialiSu Sudsport A Lignano Sabbiadoro l'ultimo atto della Regular Season di Beach Soccer: Domusbet.TV Catania in vettaLutto nel mondo dell'Informazione per la scomparsa del direttore Rino Lodato, giornalista perbene e garbatoSu Sudsport Conclusa la prima edizione del Sicilia Padel Tour, pronti per il 2025Schifani smentisce Trantino ed emana l'ordinanza per tutelare i lavoratori dal caldo afoso che il sindaco di Catania ha negatoProtocollo d'intesa tra ASMOE e COI-AIOG per il miglioramento della sanità in medicina ed in odontoiatria estetica

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872 - ROC 180/2021
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

Tragedia sulla Circonvallazione di Catania: L'E.R.S.U. esprime Amarezza e Chiede Soluzioni Immediate

09-11-2023 18:47

redazione

Cronaca, Università, Focus,

Tragedia sulla Circonvallazione di Catania: L'E.R.S.U. esprime Amarezza e Chiede Soluzioni Immediate

Proposti interventi immediati per garantire la sicurezza sull'arteria stradale cittadina

salvo-sorbello-ersu.jpeg

Ancora una volta, la circonvallazione di Catania ha fatto da sfondo a una tragedia che ha scosso la comunità universitaria.

 

La morte di Chiara Adorno, studentessa al primo anno di Scienze Biologiche, ha suscitato l'amarezza, il dolore e la rabbia del presidente dell'E.R.S.U. di Catania, l'architetto Salvatore Sorbello.

 

Il presidente Sorbello si è unito al cordoglio della famiglia Adorno, esprimendo il proprio sgomento di fronte a questa ennesima vittima della pericolosa arteria stradale, soprattutto nel tratto prossimo alla Cittadella universitaria. 

In un momento di profonda tristezza, Sorbello ha sottolineato la necessità di un intervento urgente da parte delle istituzioni competenti, con un appello diretto in primis all'Amministrazione comunale.

 

L'E.R.S.U. di Catania propone soluzioni concrete per garantire l'attraversamento sicuro di quel tratto stradale, che sembra essere diventato un percorso pericoloso per gli studenti universitari. 

L'architetto Sorbello suggerisce la realizzazione di un ponte pedonale attrezzato, dotato anche di ascensori per portatori di handicap, di un sistema di illuminazione adeguato e di dispositivi per il controllo della velocità del traffico.

 

"È un preciso obbligo morale e civico garantire il diritto allo studio, ma in generale e soprattutto a garantire il diritto alla vita," ha dichiarato Sorbello, sottolineando l'importanza di affrontare la questione non solo in termini di sicurezza stradale, ma anche come un impegno civico nei confronti delle giovani generazioni.

 

L'appello dell'E.R.S.U. di Catania è rivolto affinché si agisca tempestivamente per evitare ulteriori tragedie. 

L'istituzione auspica che l'Amministrazione comunale prenda in considerazione le proposte avanzate e intervenga prontamente per rendere sicuro il tragitto per gli studenti universitari.

 

Inoltre, Sorbello ha lanciato un appello alla scuola affinché assuma un ruolo più attivo nella formazione civica delle nuove generazioni. 

La speranza è che attraverso un impegno rinnovato e incisivo, la scuola possa contribuire a formare cittadini consapevoli e responsabili, sensibili alla sicurezza stradale e al rispetto della vita.

 

In un momento di lutto e dolore, l'E.R.S.U. di Catania invita tutte le istituzioni coinvolte a unire le forze per trovare soluzioni concrete e a garantire che ogni giovane abbia il diritto di studiare e di attraversare le strade in sicurezza.

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder