sudpresslogo

SUDPRESSLOGO

CONTATTI

CONTATTI

MENU

MENU

AUTORI

AUTORI

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpresss.it
tel: +39 339 7008876

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpresss.it
tel: +39 339 7008876

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

IN EVIDENZA

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

Polemiche sul Garante per la disabilità: interviene il Forum del Terzo SettoreGigi Mangia: "150 mila aziende e 4 milioni di lavoratori a rischio"Acireale: il sogno di un Parco Acquatico trasformato in vergognaRegione: "volano" gli stracciDalla Regione Siciliana 600 mila euro a...Dolce & GabbanaVernissage "London Style" per la chiusura degli eventi d'Arte di Premoli e Bramante che abbiamo seguito passo passo. E ne siamo orgogliosiTendopoli di Vizzini, la Prefettura confessa: 1 milione di euro buttatiLa settimana in 15 minuti... più o menoScandalo all'ARS, vota deputato assente: "Seduta da annullare"Tendopoli Vizzini: affaire da 1 milione di euro. Per la Croce Rossa

SAC...Service: altri 10.400 allo studio Nicotra. Di Acireale

31-07-2020 07:08

Pierluigi Di Rosa

Cronaca, SAC&CamCom, Apertura piccola,

SAC...Service: altri 10.400 allo studio Nicotra. Di Acireale

Lo abbiamo già trovato questo studio di commercialisti il cui amministratore è Salvo Nicotra, già assessore e consulente al comune di Acireale all'epo

schermata2020-07-30alle13-1596168361.png

Lo abbiamo già trovato questo studio di commercialisti il cui amministratore è Salvo Nicotra, già assessore e consulente al comune di Acireale all'epoca della gestione del sindaco di Sicilia Futura Roberto Barbagallo, poi arrestato e dimesso, del gruppo Sicilia Futura capitanato dal duo Nicola D'Agostino-Nico Torrisi. (Nella foto da sin. Nico Torrisi, Nicola D'Agostino e Roberto Barbagallo)

6-milioni-di-euro-iacp-acireale-e-catania-1596168645.jpg
download-1-1596168842.jpg

E abbiamo anche già visto lo stretto legame con l'attuale componente della Commissione Regionale Antimafia dell'ARS, (quella del caso Antoci, per capirci), tanto da essere stato revisore dei conti della società privata della famiglia di Nicola D'Agostino, la Dacca, finita recentemente a gambe all'aria con tutti i suoi dipendenti.

(nella foto da sin. Salvo Nicotra, Roberto Barbagallo e Nicola D'Agostino)

sangiorgio-1596169185.png

Ma in questo caso non c'è, almeno formalmente, il clamoroso conflitto di  interessi che abbiamo invece documentato nel caso degli affidamenti diretti conferiti ad altro super revisore di conti, quello della Baia Verde Giorgio Sangiorgio che se li vede affidati direttamente dall'AD dellsa SAC Nico Torrisi che della stessa Baia Verde è socio ed amministratore: cose che solo nel distretto giudiziario di Catania pare possano accadere.

family-1596169701.png

Il dottor Nicotra, abbiamo già scritto anche questo, è anche consulente di altra società pubblica, la Sostare, presieduta dall'avvocato Luca Blasi, altro appartenente alla munificata "Family of the SAC" che è riuscita ad ottenere, "per meriti eccezionali" probabilmente,  affidamenti per centinaia di migliaia di euro pubblici

blasibrinda-1596169884.png

Anche di Blasi ci siamo ri-occupati un paio di giorni addietro per l'ultimo "affidamento diretto" da altri 5.161 euro che vanno ad aggiungersi a tutti gli altri ed insieme a quelli ottenuti per "pareri legali" dalla Camera di Commercio, che "dirige e coordina la SAC" ed è presieduta da quel Pietro Agen che invece i soldi pubblici li fa finire direttamente all'associazione del figlio. Cose che solo nel distretto giudiziario di Catania pare possano accadere.

Adesso, quest'ultima pubblicazione dell'incarico di consulenza per lo studio associato di Acireale di cui Nicotra è amministratore, che si aggiunge a quelli già ottenuti, alternativamente o congiuntamente, sia da SAC Aeroporto di Catania che dalla SAC Service, società interamdente controllata dalla stessa SAC, con un consiglio di amministrazione composto in maggioranza da consiglieri della Camera di Commercio del SUD EST di cui sopra.

Ma in realtà gli incarichi, "direttamente affidati" allo studio associato di Acireale sono diversi e da entrambe le società a controllo pubblico, cui come abbiamo visto sopra, si aggiunge anche quella del comune di Catania "Sostare" gestita da Luca Blasi.

nicotra-1596170823.png

PS: Ma i dipendenti dell'Aeroporto di Catania sono ancora in cassa integrazione?


AVVERTENZA PER PM, GIP E GIUDICI (nel caso di denuncia per diffamazione questo inciso fa parte integrante dell’articolo): questo, come tutti gli altri dedicati a SAC e Camera di Commercio di Catania, (tra loro collegate per gestione, direzione e controllo), è indispensabile, a fini di giustizia, valutarlo in relazione a tutti gli altri pubblicati, (alcuni elencati in via non esaustiva in calce e compresi quelli che saranno pubblicati prossimamente), in quanto fa parte di un’unica organica attività d’inchiesta giornalisticaorientata alla funzione di pubblica utilità di raccontare le dinamiche del potere locale, i metodi di gestione di enti pubblici e l’utilizzo di pubbliche risorse. Di conseguenza toni e contenuti sono direttamente correlati alla successione narrativa.

Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872
Edito da: Editori Indipendenti S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website | Free and Easy Website Builder