sudpresslogo
SUDPRESSLOGO

MENU

CONTATTI

CONTATTI

MENU

AUTORI

AUTORI


redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876

redazione@sudpress.it
direttore@sudpress.it
editore@sudpress.it
tel: +39 339 7008876

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

Direttore editoriale

Pierluigi Di Rosa

Direttore responsabile

Lucia Agata Murabito

IN EVIDENZA

ISCRIVITI AI NOSTRI CANALI:


telegram
whatsapp

Sito web realizzato da Flazio Experience

Sito web realizzato da Flazio Experience

ASP CT e i "carrelli defibrillatori": a Catania costano 6.500 euro l'uno (e ne prendono 6), a Siracusa invece 2.500. DALLA STESSA DITTARegione Siciliana, l'app Siciliasicura scomparsa e le interrogazioni dimenticateRuggero Sardo alle 18.00 a "Il salotto del Mago"Carabinieri fanno luce sulla spedizione punitiva dei "Cursoti" a Librino con 2 morti: 14 arrestiASP CT: per la discussa "Operazione vaccini in parrocchia" acquistati zaini pronto soccorso (vuoti!) da 129 euro... che su Amazon...ASP CT: per fare il vaccino occorrono "urgentemente" 10 "poltrone terapia" da 427 euro cadauna?Parco Acquatico Acireale: sempre più scandalosoIl catanese Giuseppe Berretta nominato esperto al ministero del LavoroMaxi sequestro di mascherine: caccia anche nelle aziende sanitarie della SiciliaAss. Cristaldi: Spiagge libere sicure e migliorate, sui solarium invece..

SICILIA, CODACONS. 1.800 STRUTTURE SANITARIE PRIVATE PRONTE DA SUBITO PER LE VACCINAZIONI. GRATUITAMENTE

03-04-2021 06:36

redazione

Cronaca, Focus, codacons,

SICILIA, CODACONS. 1.800 STRUTTURE SANITARIE PRIVATE PRONTE DA SUBITO PER LE VACCINAZIONI. GRATUITAMENTE

"E’ assurdo che un tale “tesoretto” in questo momento di emergenza non venga sfruttato dalla Regione."

NDR: Chissà perché preferiscono pagare alcuni sanitari 27 mila euro al mese per fare tamponi, (di cui non si è saputo più niente), e quando ci sono offerte di impegno specializzato, volontario e gratuito fanno così fatica anche solo a rispondere...

È l'associazione nazionale dei consumatori CODACONS, a raccogliere la disponibilità di ben 1.800 strutture sanitarie private siciliane che si sono messe a disposizione GRATUITAMENTE per effettuare la campagna vaccinale che sta subendo troppi problemi organizzativi.

 

È stato quindi lanciato un appello al presidente della regione Nello Musumeci, al momento anche assessore alla Salute, affinché si sigli un'intesa che possa rendere esecutiva questa importante disponibilità.


IL COMUNICATO CODACONS:

 

 

"1.800 Strutture Mediche Specialistiche Private Accreditate, presenti capillarmente sul territorio siciliano con 12.000 dipendenti, disponibili da subito a vaccinare a titolo gratuito i cittadini siciliani nei propri ambulatori. 
 

In Sicilia esistono 1.800 ambulatori accreditati dove è già presente il personale medico, infermieristico ed amministrativo, in grado di provvedere alla somministrazione dei vaccini anti-Covid e di far fronte a qualsiasi urgenza o emergenza – spiega l’associazione - Locali autorizzati ed idonei alla vaccinazione, che sono pronti a dare la propria disponibilità per collaborare a titolo gratuito alla campagna vaccinale.
 

E’ assurdo che un tale “tesoretto” in questo momento di emergenza non venga sfruttato dalla Regione, e in tal senso rivolgiamo oggi un appello al presidente Musumeci affinché prenda subito contatti con tali strutture e con i sindacati del personale che vi lavora, al fine di inserirli nel piano vaccinale regionale – conclude il Codacons.
 
Le Strutture Specialistiche private sono così distribuite per provincia:
 
Palermo: 510
Catania: 330
Messina: 170
Siracusa: 160
Ragusa: 40
Trapani: 160
Agrigento: 320
Enna: 35
Caltanissetta: 75 


Registrazione Tribunale di Catania n. 18/2010 – PIVA 04818090872
Edito da: Sudpress S.r.l. zona industriale, c.da Giancata s.n. – 95121 Catania

image-902

NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Rimani aggiornato su tutte le news e gli eventi promossi da Sudpress

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder